Roma, 9 ago. (LaPresse) – Non due mini-liste separate, ma piuttosto una singola lista che racchiuda tutte le varie anime ‘centriste’ della coalizione di centrodestra. Questo, secondo quanto apprende LaPresse da fonti parlamentari, lo schema su cui si sta lavorando nelle ultime ore. La scorsa settimana Udc-CI (Cesa e Brugnaro) e Nci-Iac (Lupi e Toti) avevano presentato le rispettive alleanze con i simboli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata