Roma, 8 ago. (LaPresse) – Le forze armate della Federazione russa hanno ucciso fino a 150 soldati ucraini nell’area di Kharkiv. Lo ha riferito ai giornalisti il portavoce del ministero della Difesa russa, Igor Konashenkov, citato dalla Tass.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata