Gaza (Striscia di Gaza), 5 ago. (LaPresse/AP) – C’è anche una bambina di 5 anni fra le 4 persone rimaste uccise nei raid aerei di Israele nella Striscia di Gaza, nell’ambito dell’operazione ‘Breaking Dawn’ lanciata contro il gruppo militante palestinese Jihad islamica. Lo riferisce il ministero della Sanità palestinese. La Jihad islamica ha riferito che un suo alto comandante, Taiseer al-Jabari, è fra le persone rimaste uccise.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata