Milano, 7 lug. (LaPresse) – Altri tre ministri hanno annunciato stamattina le dimissioni dal governo britannico di Boris Johnson. Si tratta del ministro per l’Irlanda del Nord Brandon Lewis, del ministro per la sicurezza Damian Hinds e di quello per la Scienza George Freeman. I tre hanno pubblicato le loro lettere di dimissioni sui rispettivi account Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata