Bruxelles, 7 lug. (LaPresse) – “Il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze dell’Ue sta monitorando la situazione (sul crollo della Marmorada) ed è pronto a coordinare l’assistenza dell’Ue, se necessario, da parte delle autorità italiane”. Così il vicepresidente della Commissione europea, Maros Sefcovic, intervenendo al dibattito alla plenaria del Parlamento europeo sulla recente ondata di calore e siccità nell’Ue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata