Milano, 6 lug. (LaPresse) – Si stringe il cerchio intorno a Boris Johnson. Secondo la Bbc, anche Priti Patel, ministra dell’Interno e fedelissima di BoJo, avrebbe chiesto al premier britannico di dimettersi. In particolare, secondo quanto riporta il Times, Patel avrebbe dichiarato che la sua posizione è insostenibile senza l’appoggio del partito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata