New Delhi (India), 4 lug. (LaPresse/AP) – Un funzionario del governo di New Dehli ha detto che un autobus scivolato da una strada di montagna ed è caduto in una profonda gola nel nord dell’India, uccidendo 16 persone, compresi alcuni scolari. I soccorritori hanno tirato fuori dai rottami del veicolo alcune persone ferite gravemente e le hanno mandate in ospedale, ha detto all’agenzia di stampa Press Trust of India Ashutosh Garg, un amministratore del distretto di Kullu, nello stato dell’Himachal Pradesh. Un altro funzionario, Prashant Sirkek Singh, ha detto che circa 20 passeggeri stavano viaggiando sull’autobus. Le foto condivise sui social mostrano i soccorritori che cercano di salvare i sopravvissuti dalla carcassa dell’autobus giallo. La causa dell’incidente non è ancora nota. Il primo ministro indiano Narendra Modi ha espresso cordoglio per l’accaduto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata