Trento, 4 lug. (LaPresse) – “Al momento i dispersi accertati sono 17, 8 i feriti di cui 2 in gravissime condizioni. Dei feriti, 2 sono di nazionalità tedesca. Le vittime al momento sono 6, di cui 4 identificate”. Lo dice a LaPresse il procuratore capo di Trento, Sandro Raimondi, in merito al crollo del seracco di ghiaccio della Marmolada. “Relativamente alla tragedia abbiamo aperto un fascicolo d’indagine contro ignoti per disastro colposo”, aggiunge Raimondi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata