Roma, 3 lug. (LaPresse) – “Da qui alle elezioni, per andare insieme al M5s dobbiamo stare dalla stessa parte, se ci sarà una rottura o una distinzione, perchè un appoggio esterno è una rottura, per noi porterà alla fine del governo e all’impossibilità di andare insieme alle elezioni. E si brucerà chiaramente ogni residuo possibilità di andare al proporzionale”. Così Dario Franceschini, ministro della Cultura, chiudendo l’incontro nazionale di AreaDem a Cortona

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata