Roma, 2 lug. (LaPresse) – “Mi fido molto di Svezia e Finlandia”, “hanno una grande cultura” del rispetto dei diritti umani “e non penso che l’accordo fatto con la Turchia” per il loro ingresso nella Nato, “abbia ripercussioni sul popolo curdo”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al RinascitaFest a Pomigliano d’Arco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata