Roma, 1 lug. (LaPresse) – Secondo i dati dell’ultimo report del Ministero dell’Istruzione relativo all’anno scolastico 2019/2020, gli alunni con cittadinanza straniera nelle scuole di ogni ordine e grado (dall’infanzia alla secondaria di II grado) sono 876.801. Sarebbero cioè il 10,3% del totale della popolazione scolastica e per quasi due terzi (573.845) sono nati in Italia (seconde generazioni). Questi ultimi rappresentano oltre l’80% degli alunni con cittadinanza straniera nella scuola dell’infanzia, il 75% circa nella scuola primaria, il 62% nella secondaria di I grado e poco più del 40% nella secondaria di II grado. In base alle stime dell’Istat, al 1° gennaio 2022 il numero di minori stranieri nel nostro Paese supera di poco il milione, pari all’11,5% della popolazione residente al di sotto dei 18 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata