Roma, 30 giu. (LaPresse) – Le azioni di Kiev nel Donbass sono un “crimine contro l’umanità”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin. Lo riporta la Tass.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata