Roma, 26 giu. (LaPresse) – Attacco missilistico su Kiev nelle prime ore della mattinata. Le sirene, spiega il Kiev Independent, hanno iniziato a suonare alle 5.47 ora locale. “Diverse esplosioni nel distretto di Shevchenkivskyi. Squadre di ambulanze e soccorritori stanno arrivando sul luogo”, ha scritto su telegram il sindaco della capitale, Vitaliy Klitschko. Il deputato ucraino, Oleksiy Goncharenko, ha parlato su twitter di quattro esplosioni pubblicando una foto dove si vede del “fumo nero” sopra la città. “Sono stati colpiti degli edifici residenziali”, ha aggiunto. Secondo i media ucraini i missili lanciata sarebbero stati in tutto 14 alcuni dei quali intercettati dalla contraerea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata