Roma, 25 giu. (LaPresse) – “Dobbiamo decidere tutti insieme che la maggior parte delle risorse della legge di bilancio le mettiamo sulla riduzione delle tasse sul lavoro, per creare più lavoro, meglio pagato, soprattutto lavoro vero”. Così Enrico Letta, segretario del Partito Democratico, a margine del 51mo Convegno nazionale dei giovani imprenditori ‘PaesEuropa – Tempo di nuova globalizzazione’ all’Excelsior Palace Hotel di Rapallo. “Dobbiamo abolire definitivamente stage e tirocini gratuiti, il lavoro deve essere pagato e bene, lo stage deve essere all’interno del percorso formativo, non sostituire il lavoro. Il lavoro deve essere pagato bene per contrastare il peso dell’inflazione che sarà il vero guaio dell’autunno”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata