Roma, 24 mag. (LaPresse) – In merito alla proposta dell’Italia per risolvere il conflitto in Ucraina, “non l’abbiamo ancora vista. Speriamo che venga portato alla nostra attenzione attraverso i canali diplomatici e saremo in grado di conoscerlo”. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. Lo riporta Ria Novosti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata