Milano, 23 mag. (LaPresse) – È stato rinviato a giudizio Massimo Ferrero, ex patron della Sampdoria, accusato di bancarotta e reati societari nell’ambito di una inchiesta della Procura di Paola, in provincia di Cosenza. Lo conferma a LaPresse l’avvocato Giuseppina Tenga, legale di Ferrero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata