Torino, 23 mag. (LaPresse) – “Le parole di Tebas? Penso che abbia paura che la Ligue1 diventi migliore della Liga. La Liga non è più quella di tre anni fa”. Lo ha detto il presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi in una conferenza stampa congiunta con Kylian Mbappé, che ha rinnovato il contratto con i francesi, rispondendo alle parole del presidente della Liga, che ha definito “un insulto al calcio” la cifra spesa dal club parigino per blindare la propria stella. “Rispettiamo le persone – ha aggiunto il numero uno dell’Eca – Rimaniamo concentrati sul campionato e sul nostro miglior giocatore al mondo”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata