Roma, 20 mag. (LaPresse) – Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin, riguardo al viaggio del presidente Usa Joe Biden in Asia, ha affermato di sperare che le azioni di Washington non siamo volte a provocare “scontri” o a creare “piccoli circoli esclusivi per portare caos e disturbo” nella regione. Lo riporta il Global Times.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata