Napoli, 20 mag. (LaPresse) – Nel giorno del suo ritorno a Napoli, Silvio Berlusconi ha scelto la meravigliosa cornice di Marechiaro per il suo pranzo. Un tavolo, con altre cinque persone, con vista sul golfo di Napoli. Il ristorante prescelto è stato “Cicciotto”, che gli ha servito mozzarella di bufala con pomodorini, calamaretti e gamberi di scoglio fritti, scialatielli alle vongole in bianco e dolci tipici come babà e crostate. Il tutto innaffiato da un Fiano Quintodecimo. Durante il pranzo ad allietare il cav e i commensali anche canti popolari intonati da un anziano del posto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata