L’Aquila, 20 mag. (LaPresse) – Si svolgeranno alle ore 15.30 domani, nella basilica Collemaggio all’Aquila, i funerali di Tommaso D’Agostino, il bambino di 4 anni morto travolto da un’auto, mercoledì scorso, mentre giocava con altri bambini nel cortile della scuola materna ‘I maggio’ di Pile, frazione dell’Aquila. L’autorità giudiziaria ha appena riconsegnato la salma alla famiglia, dopo l’autopsia eseguita da Giuseppe Calvisi, incaricato dal pubblico ministero, Stefano Gallo, di eseguire l’esame autoptico sul corpo del piccolo. Saranno l’arcivescovo metropolita dell’Aquila, Giuseppe Petrocchi e il rettore della basilica di Collemaggio, Nunzio Spinelli, a celebrare il rito funebre. L’avvocato della famiglia D’Agostino, Tommaso Colella ha voluto ringraziare il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi: “Per la disponibilità che ha manifestato e perché sarà sicuramente necessario gestire un evento che ovviamente metterebbe in difficoltà la famiglia” ha detto a LaPresse il legale Colella.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata