Roma, 19 mag. (LaPresse) – “Non so se, come dice Zelensky, i russi abbiano utilizzato la gran parte dei loro missili, ma è plausibile immaginare che i loro depositi siano abbastanza sguarniti. Non credo che avessero una dotazione così cospicua e nella prima parte del conflitto hanno sovrabbondato nell’utilizzo”. Lo ha detto a LaPresse il generale Dino Tricarico, ex capo di Stato maggiore dell’Aeronautica militare italiana e presidente della fondazione Icsa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata