Roma, 17 mag. (LaPresse) – “Ci aspettavamo che ci sarebbero state discussioni politiche tra i Paesi membri della Nato” riguardo al processo di adesione della Svezia all’Alleanza atlantica, e ovviamente “Stoccolma e altri Paesi dovranno discutere di questi temi. Comunque, alla fine dei conti, sono ottimista che tutti i Paesi ratificheranno” il protocollo di adesione della Svezia. Lo ha detto a LaPresse l’ambasciatore di Svezia a Roma, Jan Björklund, ex leader del Partito popolare liberale e già ministro dell’Istruzione, riguardo alle dichiarazioni del presidente turco Recep Tayyip Erdogan che si è detto contrario all’ingresso di Svezia e Finlandia nell’Alleanza atlantica.

“La nostra domanda di adesione non è ancora stata consegnata, lo sarà questa settimana, dobbiamo partire da lì”, ha aggiunto l’ambasciatore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata