Roma, 17 mag. (LaPresse) – “In ogni caso, Eni ribadisce fermamente che rispetterà qualsiasi eventuale futuro provvedimento normativo che dovesse intervenire a sanzionare il trading del gas o le attuali controparti”, si legge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata