Milano, 17 mag. (LaPresse) – “Il saluto di tutti voi tifosi ieri è stato per me il più grande premio che potessi portarmi dietro. Grazie”. Così Paulo Dybala saluta la Juve e i suoi tifosi con un post su Instagram e un videomessaggio in cui ripercorre i suoi sette anni in bianconero. “Sono arrivato qui a 21 anni, come il numero che allora portavo sulle spalle. In questi anni sono cresciuto come calciatore e come uomo: sono stati anni bellissimi, pieni di gioia, di lavoro, di gol e di vittorie. Non sempre è andata come speravo o come meritavamo, ma ci siamo sempre rialzati”, ha detto Dybala nel suo messaggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata