Roma, 16 mag. (LaPresse) – “L’espansione delle infrastrutture militari Nato in Finlandia e Svezia, ovviamente, provocherà una nostra risposta”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin parlando al vertice dell’Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva, secondo quanto riporta la Tass.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata