Torino, 16 mag. (LaPresse) – La Sampdoria festeggia la salvezza aritmetica conquistata ieri con due giornate d’anticipo travolgendo 4-1 a Marassi la Fiorentina nella gara valida per la 37/a giornata di Serie A. Ferrari sblocca il risultato al 16′, Quagliarella raddoppia al 30′. Nella ripresa i blucerchiati dilagano con le reti di Thorsby e Sabiri. Nel finale, a gara ormai chiusa, Nico Gonzalez su rigore firma la rete del definitivo 4-1, subito prima dell’espulsione a tempo scaduto di Colley. I viola restano così fermi a 59 punti, con la qualificazione alle coppe europee ancora in bilico, mentre i liguri avanzano a 36.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata