Bruxelles, 21 feb. (LaPresse) – “Il riconoscimento dei due territori separatisti in Ucraina è una palese violazione del diritto internazionale, dell’integrità territoriale dell’Ucraina e degli accordi Minsk. L’Ue ei suoi partner reagiranno con unità, fermezza e determinazione in solidarietà con l’Ucraina”. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in un tweet con lo stesso messaggio emesso dal presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, e dall’Alto rappresentante per la politica estera Ue, Josep Borrell.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata