Bruxelles, 27 gen. (LaPresse) – “La nostra intenzione è quella di adottare presto l’atto delegato complementare (sulla tassonomia). Come sapete, l’agenda del Collegio viene confermata una volta che si è svolta la riunione dei capi di gabinetto”. Così la portavoce della Commissione europea, Veerle Nuyts, ha risposto a una domanda sull’adozione della tassonomia verde.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata