Milano, 24 gen. (LaPresse) – Gli Usa hanno messo circa 8.500 soldati in stato di allerta per la crisi in Ucraina. Lo ha detto il portavoce del Pentagono John Kirby, citato dai media americani, sottolineando che non è stata presa la decisione finale di schierare le truppe.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata