Milano, 24 gen. (LaPresse) – Nella videoconferenza organizzata da parte americana, con il presidente Biden, il presidente Macron, il cancelliere Scholz, il primo ministro Johnson, il presidente Duda, il presidente del Consiglio europeo Michel, la presidente della Commissione von der Leyen e il segretario generale della Nato Stoltenberg, a cui ha partecipato stasera il premier Mario Draghi, sono state ribadite “l’importanza di mantenere il più stretto coordinamento tra gli alleati e l’esigenza di una risposta comune”. Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata