Bruxelles, 24 gen. (LaPresse) – “Non credo ci sia nulla che possa aumentare la sensazione di un attacco immediato”. Lo ha detto l’Alto rappresentante per la politica estera Ue, Josep Borrell, nella conferenza stampa al termine del Consiglio Ue Affari Esteri, dove oggi è intervenuto anche il segretario di Stato Usa, Antony Blinken.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata