Roma, 23 gen. (LaPresse) – “Ribadisco che togliere Draghi dall’incarico di presidente del Consiglio in questo momento sarebbe pericoloso per l’Italia in un momento economico difficile. Reinventarsi un nuovo governo daccapo penso che fermerebbe il paese per giorni, e la Lega non vuole questo”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, in un punto stampa davanti Montecitorio dopo aver incontrato alla Camera i capigruppo di Camera e Senato, i delegati regionali e i governatori leghisti, in vista dell’elezione del Presidente della Repubblica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata