Roma, 22 gen. (LaPresse) – Potrebbero convergere sul nome di Andrea Riccardi PD, M5S e Leu nelle prime tre votazioni per il Quirinale. Il nome è emerso nel corso di alcune riunioni dei pentastellati proposto dai pentastellati e viene ritenuto “possibile” dai dem. “Da valutare”, spiegano da Leu, al termine di una nuova giornata di contatti tra i leader.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata