Roma, 21 gen. (LaPresse) – Al termine di una battaglia epica conclusa al ‘super tie-break’ del quinto set Matteo Berrettini sconfigge il 18enne Carlos Alcaraz, astro nascente del tennis spagnolo, e si qualifica per gli ottavi di finale degli Australian Open. Il punteggio finale in favore del romano, settima testa di serie del tabellone, è stato di 6-2 7-6 4-6 2-6 7-6 (5). Berrettini aveva già avuto un match point nel corso del set decisivo sul punteggio di 6-5 in suo favore e servizio Alcaraz. L’incontro è durato 4h13′, agli ottavi Berrettini sfiderà il vincente del match fra lo statunitense Sebastian Korda e lo spagnolo Pablo Carreno Busta attualmente in corso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata