Roma, 21 gen. (LaPresse) – Abruzzo, Friuli, Piemonte e Sicilia sono destinate a passare in zona arancione, dove già è stata posizionata la Valle d’Aosta, a partire da lunedì. Secondo i dati del monitoraggio Iss infatti in tutte e quattro queste Regioni è stata superata la soglia di occupazione del 30% dei posti letto in area medica e del 20% in terapia intensiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata