Milano, 19 gen. (LaPresse) – “Oggi è iniziato un confronto importante per affrontare alcuni temi che emergono dai numeri del mercato del lavoro. Il lavoro povero, la precarietà, la scarsa occupazione femminile, l’aumento dell’utilizzo dell’uso delle piattaforme per intermediare il lavoro. Dobbiamo costruire regole nuove che consentono di affrontare questi temi che rischiano di avere un impatto sociale negativo, soprattutto sulle giovani generazioni e sui lavoratori che rischiano di avere salari inaccettabili”. Così il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, dopo il tavolo sulle politiche per l’occupazione con le parti sociali, in un messaggio video.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata