Roma, 18 gen. (LaPresse) – “Sin dall’inizio della pandemia abbiamo chiesto i dati sui contagi a scuola al ministero, per poter fare interventi mirati. Ma ci siamo sempre ritrovati contro un muro di gomma”. Lo dice a LaPresse Graziamaria Pistorino, della segreteria nazionale Flc Cgil Scuole.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata