Roma, 16 gen. (LaPresse) – Sarà l’azzurro Salvatore Caruso, numero 150 del mondo, a prendere il posto di Novak Djokovic nel tabellone degli Australian Open dopo che il tennista serbo ha perso il ricorso relativo alla sua espulsione dall’Australia per non essersi vaccinato contro il covid-19. Caruso, sconfitto al turno decisivo delle qualificazioni, è infatti il terzo lucky loser del torneo dopo che i primi due, lo statunitense Ernesto Escobedo e il portoghese Joao Sousa, erano già stati ripescati per altre rinunce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata