Roma, 16 gen. (LaPresse) – “Il sistema di colorazione delle regioni è stato elaborato in maniera concertata tra ministero e regioni in epoca diversa, che si possa arrivare a una riconsiderazione sta nella logica delle cose”. Così il coordinatore del Cts, Franco Locatelli, a ‘Che tempo che fa’, su Rai3. “Ma non dimentichiamo che esiste comunque un carico di gestione nelle strutture ospedaliere anche per gli asintomatici, che devono essere tenuti separati – aggiunge -. Non facciamo l’errore di pensare che gli asintomatici non possano contagiare: anche questo va detto in maniera chiara, soprattutto nei primi giorni”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata