Torino, 15 gen. (LaPresse) – Le onde dello tsunami causate da una gigantesca eruzione vulcanica sottomarina hanno colpito Tonga, nell’oceano Pacifico. Lo riporta la Bbc. I filmati dei social media mostrano l’acqua entrata in una chiesa e in diverse case, e testimoni parlano di cenere che cade sulla capitale Nuku’alofa. La citt√† si trova a soli 65 km a nord del vulcano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata