Milano, 14 gen. (LaPresse) – “La variante Omicron è ormai largamente predominante nel nostro Paese e, anche se meno virulenta rispetto alla variante Delta, è estremamente contagiosa e diffusiva e quindi può determinare la congestione delle strutture ospedaliere”. Così Giovanni Rezza, direttore generale Prevenzione del Ministero della Salute. “Per questo – precisa Rezza – è bene continuare a mantenere dei comportamenti ispirati alla prudenza e soprattutto fare la vaccinazione di richiamo”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata