Roma, 13 gen. (LaPresse) – Sono arrivate sul tavolo di Palazzo Chigi le misure contro il rincaro delle bollette. L’idea – secondo quanto si apprende da fonti qualificate – è di accelerare su questo fronte puntando a un provvedimento d’urgenza, quindi un decreto, entro la fine del mese. Si tratta di un documento preliminare – viene riferito dalle stesse fonti – che il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani ha consegnato nei giorni scorsi, ai primi di gennaio, al presidente del Consiglio Mario Draghi. Il pacchetto di misure, che contiene anche interventi strutturali, si concentra su una serie di punti ed è ora aperto a una valutazione da parte dei tecnici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata