Milano, 6 gen. (LaPresse) – Il tennista numero uno al mondo Novak Djokovic rimarrà a Melbourne almeno fino a lunedì. Lo riferiscono i media australiani, spiegando che si attende la decisione sul ricorso presentato dal tennista serbo contro la sua espulsione, che gli impedirebbe di prendere parte agli Australian Open. Gli avvocati del campione serbo sono apparsi in un’udienza online, dopo che al tennista è stato annullato il visto all’arrivo in Australia, ed è ora bloccato al Park Hotel di Carlton, da dove non può uscire in base alle norme australiane sull’immigrazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata