Torino, 8 dic. (LaPresse) – L’attivista e studente Patrick Zaki dovrebbe essere scarcerato oggi dalla prigione di Mansura, in Egitto, dove si trova da dopo la decisione di ieri del tribunale di liberarlo in attesa della prossima udienza del processo, prevista per il 1 febbraio prossimo. Lo si apprende da fonti diplomatiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata