Milano, 8 dic. (LaPresse) – Gli anticorpi indotti dal vaccino Pfizer-BioNtech covid-19 (bnt162b2) neutralizzano la variante sars-cov-2 Omicron dopo tre dosi. Lo rende noto la stessa Pfizer, dopo la diffusione di uno studio di laboratorio. I risultati a un mese dalla terza dose del vaccino vedono la neutralizzazione della variante Omicron a livelli paragonabili a quelli osservati per la proteina spike sars-cov-2 dopo due dosi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata