Roma, 7 dic. (LaPresse) – Uno dei presunti assassini del giornalista saudita Jamal Khashoggi, Khaled Aedh Al-Otaibi, 33 anni, ex membro della Guardia Reale dell’Arabia Saudita, è stato arrestato martedì mattina all’aeroporto Charles de Gaulle di Roissy in Francia, mentre si preparava a imbarcarsi per Riyad. Ne dà notizia Rtl che cita fonti giudiziari e della polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata