Bruxelles, 7 dic. (LaPresse) – Sulle nuove terapie Covid “lavoriamo con contratti di acquisto congiunti esattamente come abbiamo fatto con i vaccini, 27 paesi insieme. Ho mandato una lettera agli Stati membri chiedendo di sostenere gli acquisti congiunti”. Lo ha detto la commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, nella conferenza stampa al termine del Consiglio Ue Salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata