Torino, 7 dic. (LaPresse) – Il Milan cade 2-1 in casa contro il Liverpool nella gara valida per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League e saluta l’Europa. Tomori porta in vantaggio i rossoneri al 29′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma sette minuti dopo Salah trova il pareggio con un tap-in vincente dopo una corta respinta di Maignan. Nella ripresa i Reds completano la rimonta con il gol di testa di Origi al 10′. La squadra di Pioli resta così ferma a 4 punti e chiude il Gruppo B all’ultimo posto, mancando anche l’accesso all’Europa League.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata