Roma, 6 dic. (LaPresse) – “Tale dolorosa vicenda rappresenta certamente una ferita aperta per l’Italia. Condivido pienamente la necessità di impegnarsi per la costruzione della verità sui fatti e far luce sulle responsabilità e sulle circostanze che hanno causato l’immane tragedia”. E’ quanto scrive il presidente del consiglio Mario Draghi nella lettera inviata alla commissione d’inchiesta sulla Moby Prince presieduta dal deputato Pd Andrea Romano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata