Bruxelles, 6 dic. (LaPresse) – “Se le dinamiche sull’inflazione dovessero rimanere deboli sul medio termine, la Bce dovrebbe osservare le pressioni transitorie dell’inflazione e mantenere una politica accomodante e andrebbe chiarito presto come questo può essere raggiunto tramite il programma di acquisti di emergenza”. Lo ha detto la direttrice generale del Fondo Monetario Internazionale (Fmi), Kristalina Georgieva, in conferenza stampa a Bruxelles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata